9 gennaio 2016

ARGENTINA - BUENOS AIRES

SPECIAL HONEYMOON

ARGENTINA







BUENOS AIRES
Una delle città del sud america per eccellenza. Per la mia prima volta in Sud America direi un buon inizio. Quando abbiamo iniziato a pensare dove poter fare la nostra luna di miele, non abbiamo avuto dubbi non essendo mai stati entrambi in questa parte del mondo.
Così eccoci qui in una delle metropoli più grandi del pianeta, dove potrete gustare alcuni dei pasti più buoni mai mangiati e divertirvi nella immensa varietà di posti di questa città.



QUANDO ANDARE
L’inverno di Buenos Aires termina il 21 Settembre quando inizia appunto la primavera. L’inverno è piuttosto freddo. Io sono stata a Buenos Aires i primi di settembre e faceva molto freddo nonostante fosse vicino all’inizio delle primavera. Portatevi sempre una bella giacca pesante e vestitevi a strati. A settembre non potete non girare senza un cappello di lana e dei guanti, specialmente la sera.
L’estate di Buenos Aires corrisponde con il nostro natale fino a marzo.


COME ANDARE
Dall’Italia ci sono diversi voli diretti per Buenos Aires. Noi abbiamo volato su Parigi con Air France e poi da Parigi su Buenos Aires. Ben 13 ore di volo, quindi armatevi di tanta pazienza e molto sonno :)
Per i voli interni in Argentina potete utilizzare la compagnia aerea locale Aerolinas Argentinas



DOVE DORMIRE
Essendo la nostra luna di miele abbiamo scelto hotel di categoria superiore e se anche voi state partendo per un viaggio simile consiglio assolutamente l’hotel ALVEAR ART HOTEL - situato nel Micrometro vicino Santa Fe, un albergo bellissimo con personale molto gentile. Mi è capitato raramente di avere a che fare con personale del generale.
Ottimo servizi, camere molto spaziose, cibo molto buono e posizione perfetta.
Se cercate qualcosa a meno le aeree che consiglio sono sicuramente il Micrometro, Recoleta e Palermo. Molto carina anche l’area di Puerto Madero, anche se è una zona nuova in fase di crescita!



DOVE MANGIARE
OSAKA - Un ristorante giapponese peruviano che si trova nel cuore del quartiere Palermo. Abbastanza costoso ma molto particolare.
CABRERA - Tipico ristorante argentino
I LATINA - uno dei più importanti ristoranti a puerta cerrada. Vi verrà dato l’indirizzo con la prenotazione. Hanno un menù fisso che comprende 7 portate per il costo di $900 pesos per persona con bevande escluse.
PATAGONIA SUR - Uno dei migliori ristoranti di Bueno Aires. Lo chef Francisco Mallman è uno dei più famosi di tutta l’Argentina. Ho avuto il piacere di conoscerlo personalmente in occasione di un evento nel posto dove lavoro e il suo cibo è il migliore che io abbia mai mangiato. Il ristorante si trova a La Boca e prenotate in largo anticipo.
RODI BAR - Trovato per caso camminando per Recoleta, un ottimo ristorante cheap dove potrete gustare un’ottimo pranzo o cena tipico argentino.



COSA FARE
A Buenos Aires ci sono tantissime cose da fare, sicuramente da non perdere le seguenti:

page1image26200
page1image26472
page1image26744
page1image27016
page1image27288

  • -  Giro in Bicicletta: Consiglio la bicicletta naranja; potete affittare la bicicletta online o prenderla sul posto. Uno si trova a San Telmo nella via Dr. Josè M. Giuffra. Il costo va da $50 pesos per un’ora e $250 pesos per due ore.
  • -  Visita a la Bombonera: per appassionati del calcio e non, lo stadio simbolo dell’Argentina. Immancabile una visita. Il costo per una visita veloce è di $115 pesos per persona, se invece preferite fare una visita guidata il costo è di $130 pesos e potrete anche entrare in una piccola parte del campo.


  • -  Visita ad una Estancia: Grazie a dei nostri amici argentini abbiamo visitato una Estencia bellissima che si trova a Lobos a 100km da Buenos Aires. Si chiama La Candelaria e la consiglio vivamente. Qui oltre a mangiare la carne più buona mai mangiata, potrete andare a cavallo, in bicicletta, vedere uno spettacolo dei gauchos e balli tipici argentini.








    COSA VEDERE
    Buenos Aires è una città enorme, se avete pochi giorni come noi sarà difficile vedere tutto. Noi abbiamo camminato moltissimo ma consiglio di prendere il biglietto per il bus turistico che costa $30 americani e vi permetterà di scendere dove volete e quante volte volete.
    Questo attraversa tutta la città e ha circa 25 fermate. Ci impiega circa tre ore a percorrerle tutte se decidete di non scendere.

- MICROCENTRO: dove potrete fare shopping e vedere una delle piazze più famose di Buenos Aires, Plaza de Mayo.
  • -  RECOLETA: zona famosa soprattutto per la presenza del cimitero dove si trova la tomba di
    Evita.Il cimitero è aperto tutto il giorno.


  • -  SAN TELMO: una delle aree che mi è piaciuta di più. Da vedere Plaza Dorrego dove si trovano
    diverse bancarelle e negozi molto carini.



  • -  LA BOCA E IL CAMINITO: sebbene sia una zona a quanto pare un po' pericolosa devo dire che
    con San Telmo è quella che mi è piaciuta di più perché caratteristica e dove ho sentito di più la cultura e dove ho realizzato di essere in Sud America. Qui si trova anche lo stadio La Bombonera. Ci sono alcune strade chiamate corridoi turistici dove ci sono vigilanti ed è consigliato camminare (anche con macchine fotografiche, non abbiate paura) ma credo che in ogni caso se non girate con macchine fotografiche etc non dovreste avere problemi di giorno.



  • -  PUERTO MADERO: è una zona nuova in fase di crescita. Noi non ci siamo soffermati!



  • -  PALERMO: soprattutto per la sera.
  • -  TEATRO COLON: purtroppo quando siamo stati noi non c’erano spettacoli ma si può comunque visitare il teatro con visite guidate di circa un’ora.
  • -  TANGO: Uno degli spettacoli più famosi è sicuramente quello del Cafè Tortoni che si trova nel
    Microcentro. Il botteghino è aperto dalle undici per acquistare i biglietti per il tango. Altrimenti potete vedere ballerini a el Caminito e Plaza Dorego gratuitamente.




    CONSIGLI:
  • -  Attenzione al cambio di soldi. Troverete diverse persone per strada soprattutto sulla Calle
    Florida che chiedono Cambio. A voi la scelta se andare al cambio ufficiale dove il dollaro è pagato molto meno oppure andare da loro chiamato Blue Market, ovviamente non ufficiale e pericoloso in alcuni casi.
  • -  Euro e Dollari Americani sono accettati ovunque: ristoranti, negozi, bar etc