6 maggio 2011

FRANCIA - PARIGI



Parigi: la città dell'amore. Una città affascinante e romantica. Ci sono stata 2 volte e a dir la verità la prima non ero rimasta molto entusiasta ma crescendo propabilmente l'ho guardata con occhi diversi.

HOTEL:
Come hotel consiglio sempre di dare un'occhiata su Booking.com dove avete una larga scelta secondo il vostro budget. La posizione miglior è vicino agli Champs Elysees; vi trovate vicino alla maggior parte delle attrazioni raggiungibili anche a piedi.
Un hotel a buon prezzo nella zona è:
HOTEL ROCHESTER: la posizione è ottima a due passi dagli Champs Elysees e dalle fermate della metro.

Se volete risparmiare una volta arrivati all'aeroporto Charles de Gaulle ci sono le navette Air France (costa una decina di euro a testa) che partono ogni trenta minuti e vi lasciano all'Arco di Trionfo. La partenza sarà dallo stesso punto in cui siete stati lasciati.

COSA VEDERE:
-ARCO DI TRIONFO: Collocato in fondo agli Champs Elysees. Potete scendere alla metro Charles de Gaulle Etoile.



-CHAMPS ELYSEES: La parte più vicina all'arco di trionfo è la parte più interessante; piena di negozi, hotel,caffè,ristoranti. La parte inferiore, che attraversa i giardini, porta a Place de la Concorde.
-TORRE EIFFEL: Il simbolo di Parigi per eccellenza! Se avete pazienza di fare la fila potete prendere l'ascensore che vi porta sopra dove c'è una vista affascinante sulla città. Metro Bir Hakeim. Molto bello è vederla illuminata la sera, i primi 10 minuti di ogni ora.
-NOTRE DAME: La zona in cui si trova è una delle più belle. L'ingresso è gratutito, mentre salire sulle torri costa 5 euro.



-MONTMARTRE: Il monte più alto di Parigi, il quartiere degli artisiti squattrinati; assolutamente da vedere. Una funicolare vi porta in cima senza dover affrontare le infinite scalinate,costo 1,60€. Vi sembrerà di essere stati trasportati in un paesino. La sera ci sono molti ristoranti particolari assolutamente da provare. Qui da vedere la Basilica del Sacro Cuore, la giostra del "favoloso mondo di Ameliè" che si trova ai piedi della collina e  il Moulin de la Galette. Arrivate scendendo alla metro Anvers.
-PIAZZE DELLA CONCORDIA: Considerata come una delle piazze più belle del mondo. Qui trovate in alcuni periodi dell'anno la ruota panoramica dalla quale potete osservare la città dall'alto.



-MUSEO DEL LOUVRE: Ci vorrebbero 3 giorni solo per visitarlo tutto. Consiglio di scegliervi le opere da vedere prima di entrare, o se volete vederlo tutto, organizzate la visita considerando almeno 2 giorni.Il mercoledì e il venerdì è aperto fino alle ore 10.00. La sala dove trovate la Gioconda si chiama Denon, all'interno della quale ci sono  le opere degli artisiti italiani.



-MUSEO D'ORSAY: Costruito all'interno della vecchia stazione.
-PIAZZA DELLA BASTIGLIA: Una delle più ampie di Parigi. Al centro c'è la colonne de Juillet eretta per celebrare le vittime della rivoluzione-
-QUARTIERE LATINO: Un quartiere molto carino soprattutto la sera. Ricco di ristorantini e cafè. Qui si trova la Sorbona, la famosissima Università. Ecco perchè questo quartiere è frequentato soprattutto da ragazzi e da professori. Da vedere Piazza St.Michel.
-REGGIA DI VERAILLES: Metropolitana linea C della Rer in direzione Versailles-Rive Gauche-Chateau oppure da Montparnasse e Saint Lazare, treni della Snfc in direzione Versailles.
-DISNEYLAND: Per grandi e piccoli. Molto divertente; ovviamente niente a che vedere con quelli americani. Per arrivare basta prendere la metropolitana RER linea A e scendere a Marnè - La Vallè/Chessy. Ci impiega circa 40 minuti.




COSA FARE:
- passeggiare lungo le banchine sulla Senna.
- Prendere un caffè nel Cafè Des Deux Mulin: Il caffè di Amelie Poulain in tipico stile francese.
- Cocktail al Buddha Bar: ce ne sono diversi. Uno proprio dietro a Piazza della Concordia.
- Una passeggiata per PIGALLE, il quartiere del Moulin Rouge ai piedi di Montmartre.
- Mini crociera sulla Senna.

DOVE MANGIARE:
JULES VERNE: Sopra alla Torre Eiffel a 125 metri di altezza, oltre ad una visita spettacolare, cibo ottimo in un ristorante di classe.
TARTEMPTION: Questo ristorante molto particolare e consigliatissimo si trova in cima a MONTMARTRE. esattamente in Rue du Mont-Cenis, 15 bis.
BOULANGERIES: Parigi è piena di posti del genere dove fanno ottimi baguettes farcite!
LA COUPOLE:a Montparnasse, dove cenavano tra gli anni '20 e gli anni '30 artisti del calibro di Sartre e Picasso. (Consigliato da GEAVIAGGI)



SHOPPING:
- Galerie Lafayette: si trova nella zona dell'Opèra. Ci troverete di tutto.
- Champs Elysees
- Rue du Faubourg Saint Onorè, Avenue Marceau, Avenue Montaigne: per le grandi firme.

Queste sono, secondo me, le cose principali da vedere in questa città. Se avete bisogno di qualche idea su come organizzarle durante la vostra vacanza scrivetemi: guendalina.buzzanca@gmail.com






3 commenti:

  1. Andrò dopo l'estate a Parigi, non vedo l'ora:)
    prenderò sicuramente spunto da questa guida!
    xx

    http://thechicattitude.blogspot.com

    RispondiElimina
  2. Ciao Valentina!mi fa molto piacere!!:-) Parigi è una città bellissima!!!

    RispondiElimina
  3. C'è eventuali sconti disponibili in quell'hotel? Vorrei anche ottenere omaggi ogni volta che vado a salvarmi un po 'di soldi, anche se mi sto godendo. In ogni caso, si può anche leggere ulteriori informazioni su hotel, basta cliccare qui!

    RispondiElimina