25 febbraio 2011

OLANDA - AMSTERDAM


Quante cose dire su Amsterdam...un milione!AMSTERDAM non è per me solo una città ma è la mia seconda città. Sono stata qui 10 volte, una delle quali per ben 6 mesi.

Non saprei veramente da dove iniziare a parlarvi di lei, della città dei fiori, delle biciclette, degli zoccoli e non solo di quelli ma sopratutto conosciuta come la città dell'erba.
Ebbene si, perchè questa è una città un pò speciale,unica, nonostante il suo tempo birichino.

Avete presente quando percorrete sempre la stessa strada, magari quella di casa, o quella che fate sempre, della quale conoscete ogni curva,ogni bozzo, ogni buca, che evitate sempre allo stesso modo?Ecco questo è il modo in cui io conosco le strade di questa città. Perchè talmente piccola e a misura d'uomo che alla fine le strade sono sempre le stesse...


L'arrivo a Schipol è sempre un'emozione per me. Ed è da qui che comincerò. Banditi voli economici inutili. A meno che non arrivino proprio nell'aeroporto di AMSTERDAM SCHIPOL. Arrivare a Rotterdam con Transavia e risparmiare per poi dover prendere un treno per 1ora e 30 è una vera cavolata!!
Banditi TAXI all'aeroporto!chi prende il taxi qui all'aeroporto è veramente uno sfigato...
L'aeroporto è dotato di un treno proprio al suo interno che vi porta alla stazione centrale in 15/20 minuti per il costo di € 3,60. Dalla stazione potete poi prendere un taxi se il vostro hotel è lontanuccio oppure il comodissimo tram che si trova proprio fuori dalla stazione. Questo vi consentirà di risparmiare € 50,00 spesi proprio malissimo!!! Il mio consiglio è di partire con i soldi spicci in tasca perchè le macchinette accettano solo spicci e all'aeroporto nessuno vi cambierà MAI i soldi a meno che non vi compriate qualcosa!

Arrivate alla stazione Centrale o amsterdam CENTRAAL. Come prima cosa appena uscite giratevi e guardate la bellezza di questa stazione. Io lo faccio ogni volta.


Appena fuori troverete alla vostra destra i taxi, alla sinistra i tram e una casetta bianca in legno all'interno della quale potete chiedere qualunque informazione e anche la prenotazione di hotel/ostelli se non lo aveste già.
Dritta davanti a voi DAMRAK.
Percorrendo quella via vedrete moltissimi ostelli tra cui il Manofa, uno di quelli che io consiglio.
La via arriva a PIAZZA DAM, e la sua parallela sarebbe poi WARMOESTRAAT la famosa via dei Coffeshop, dietro a questa il Quartiere a luci rosse.
A piazza Dam oltra al palazzo reale, c'è da vedere il Madame Tussaud, il grande centro commerciale Bijenkorf,e proprio dietro al palazzo reale c'è un'altro centro commerciale Il Magna Plaza molto carino.

Da Piazza Dam, sempre con le spalle alla stazione, se proseguite verso sinistra nella via DAMSTRAAT, qui trovate negozi molto carini e dal II canale a sinistra il quartiere a luci rosse. Proseguendo sempre dritti sulla sinistra al III canale girate e trovate Nieuwmarkt. Al centro della piazza c'è un edificio che ospita al suo interno un ristorante molto buono che vi consiglio.Da qui parte, guardando la piazza sulla sinistra la via di China Town.

Se invece da Piazza Dam andate a destra, scoprirete delle vie deliziose con i canali e case pazzesche!Curiosate!


DOVE DORMIRE:
Per quanto riguarda la posizione dell' Hotel vi consiglio o nei pressi di piazza Dam, oppure Leidsplein, una zona molto carina per la sera.

- GRAND HOTEL KRASNAPOLSKY
- DOELEN HOTEL
- CARLTON
- PULITZER
- RHO HOTEL (proprio su piazza Dam, ha anche mini appartamenti con cucina, con prezzi buoni)
- AMERICAN HOTEL
Comunque dipende da cosa cercate esattamente. Su booking.com ne troverete a bizzeffe basta che considerate quelle due zone.

BICICLETTA: L'affitto delle bicicletta è consigliatissimo e quasi obbligatorio in una città come AMSTERDAM. Di "bike rental" ne trovate ovunque ma alle spalle dell'Hotel RHO( che si trova a piazza DAM), in un vicoletto potete affittare le biciclette ad un prezzo buonissimo.Passate davanti all'hotel nella via NES e girate a sinistra ve lo trovate lì.
FATE ATTENZIONE AGLI ALTRI CICLISTI  e godetevi la città nel migliore dei modi. Con la bici arrivate ovunque di giorno e di notte. Lì si usa anche andare in discoteca con la bici. Io l'ho sempre fatto e non ho mai avuto problemi.




SHOPPING:
KALVERSTRAAT
LEIDSTRAAT
HOOFSTRAAT (per i più ricchi)
Se dovete comprare souvenir e oggetti vari vi consiglio il negozio in WARMOESTRAAT BABA SHOP.



COSA VEDERE:
- MUSEO VAN GOGH: vi consiglio di prendere i biglietti online. La fila c'è sempre ed è lunghissima.
- TAGLIO DIAMANTI: lo trovate un pò ovunque nella città. Ma ce nè uno proprio davanti al museo di Van Gogh.
- RIJKSMUSEUM: pittori olandesi.
dietro ai musei MUSEUMPLEIN: qui è dove troverete la scritta IAMSTERDAM ma attenzione a volte la spostano.
- HOOFSTRAAT: anche se non dovete fare shopping è una bella via.Ma sopratutto è bellissima la zona.
- HEINEKEN EXPERIENCE: la fabbrica dell'Heineken a 10 min dai musei. Molto carina e divertente.
- VONDELPARK: consiglio un pò di relax o una passeggiata in questo parco stupendo.
- LEIDSPLEIN: bella di giorno e di sera.
- MERCATO DEI FIORI:inizia da Muntplein (sotto all'hotel carlton) Camminando da piazza Dam con le spalle alla stazione sulla via ROKIN ci arriverete in 5 minuti, o anche da KALVERSTRAAT.
- REMBRANDTSQUARE: vicino al mercato dei fiori.
- ALBERT CUYP MARKT: questo mercato è proprio vicino alla casa che avevo affittato. Questa zona si chiama DE PIJP ed è una delle migliori della città. Ci arrivate comodamente pedalando(15/20 minuti) o con il tram 16 e 24 scendendo davanti alla banca a STADHOUDERSKADE.
- LA CASA DI ANNA FRANK:si trova a due passi dal centro. Ma non è un granchè
- NEMO: il museo della scienza.
- STADIO AJAX:ovviamente se siete appasionati di calcio, andate a vedere lo stadio!vi faranno fare una bellissima visita. Ci arrivate prendendo la metro dalla stazione centrale.
- RED LIGHT DISTRICT:Il famose quartiere a luci rosse. Come già ho spiegato sopra, parte dal canale parallelo a WARMOESTRAAT (la via dei coffeeshop). Attenzione è assolutamente vietato fare foto alle ragazze in vetrina!!



COSA FARE:
- BIKE CANAL TOUR:con delle specie di pedalò.
- CANAL TOUR: ci sono diverse compagnie che lo organizzano.
- TOUR CON LE BICICLETTE: che potete però farvi tranquillamente da soli seguendo i miei consigli.

DOVE MANGIARE:
-Se amate il giapponese vi consiglio OSAKA oppure il ristorante dell'HOTEL OKURA.
- IN DE WAAG,ristorante all'interno dell'edificio a NIEUWMARKT
-GAUCHOS a LEIDSPLEIN.
-PASTA & BASTA:veramente carino e divertente. Obbligo di prenotazione. Si mangia solo pasta ma durante la serata ci saranno molte sorprese. Ambiente decisamente ottimo!!!
-BUSSIA: Ottimo ristorante. Vicino al centro.
- CAFE' GEORGE: Una buonissima Brasserie aperta sia per pranzo che per cena!Si trova a Leidsgracht,84.

PANINI/PRANZO:
-HARD ROCK: davanti a VONDEL PARK.
-TRICOLORE, su HOOFSTRAAT. Panini ottimi farciti con quello che volete.
-Nella Via Nes(piazza Dam), non ricordo il nome ma c'è un ottimo posto dove mangiare un panino.
-Nei dintorni di leidsplein è pieno di posti carini per mangiare. (sconsiglio invece quelli vicino a piazza Dam)


PER LA SERA:
- SUPPER CLUB
- PARADISO (chiesa sconsacrata si trova a LEIDSPLEIN)
- JIMMY WOO (SEMPRE A LEIDSPLEIN)
- MELKWEG (musica r&b sempre LEIDSPLEIN)
- HOTEL ARENA sta dentro ad un Hotel ed è un pò lontana dal centro
- ESCAPE (REMBRANTPLEIN MUSICA HOUSE CON DJ SET)
- PANAMA
- ZEBRA
- SINNERS
- CLUB ELEVEN (all'undicesimo piano di un palazzo)

Se invece quello che cercate non è una discoteca ma un locale più tranquillo vi consiglio l'AMSTERDAMNED. Guardando il THE BULLDOG  a Leidplein,prendete la via alla vostra destra e lo trovate subito sulla destra. Io ci ho passato la maggior parte delle mie serate!
Di locali simili ce ne sono migliaia nella zona.
Oppure potete andare al Casinò se siete malati di gioco, o giusto per una puntatina. Quello migliore è quello difronte all'Hard Rock. E' enorme!


TATUAGGI:
Se avete in preventivo di farvi un tatuaggio ad Amsterdam c'è HANKY PANKY TATTOO, uno dei più conosciuti nel mondo. Io ne ho fatti ben due qui e sono veramente bravi!
http://www.hankypankysthehangout.nl/




CURIOSITA':
Due volte l'anno, una ad aprile l'altra l'inverno non so quando esattamente, Piazza Dam si trasforma in un vero e proprio LUNA PARK.



Nonostante la situazione particolare di Amsterdam, direi che è una città molto tranquilla e sicura. Ovunque troverete poliziotti in bicicletta. Io ho sempre girato, giorno e notte, da sola e in compagnia, per tutta la città e non ho mai avuto problemi.
La zona dei coffeshop e il quartiere a luci rosse, sono quelle ovviamente peggio frequentate. Sarete avvicinati continuamente da persone che cercano di vendervi di tutto;voi continuate a camminare facendo finta di nulla e nessuno vi fa nulla. Per Vostra sicurezza consiglio di evitare i vicoli di questa zona la notte.


I MULINI

GITA FUORI PORTA: ZAANSE SCHANS
Zaanse Schans è un paesino a due passi da Amsterdam dove regna la pace. Qui potete vedere i mulini più belli, oltre alla vera campagna Olandese. Il paese è rimasto al 18 secolo; con le sue casine in legno e le sue fabbriche.


Questa gita la consiglio a tutti. Anche se state ad Amsterdam per pochi giorni cercate il tempo di andarci. Io consiglio di andarci per pranzo perchè qui c'è un ottimo ristorante proprio sui canali:carino, buono e romantico.



COME ARRIVARE:
Prendete il treno alla stazione centrale diretto ad Alkmaar e scendete a Koog-Zaandijk. Vi consiglio di fare da subito il biglietto andata e ritorno.Il tragitto è di 15 minuti. Se non sbaglio è la quarta fermata. Scendete e seguite le indicazioni per Zaanse schans. Con una passeggiata di 10 minuti arriverete in questo paese stupendo assuefatti dall'odore di cioccolato proveniente dalle fabbriche limitrofe!
(uscendo dalla"stazione", è una fermata più che una stazione, andati dritti, poi girate a destra dopo 200 metri sulla destra vedete un ponte e attraversandolo arrivate a Zaanse schans)

Qui oltre a poter visitare un mulino all'interno potete comprare presso la fabbrica ottime forme di formaggio, creme per il viso e gadget vari e passare del tempo all'aria aperta in mezzo ai tipici animali da fattoria!

Per mangiare io consiglio il Restaurant De Hoop op d’Swarte Walvis. Ve lo trovate appena arrivate sulla destra, non vi fate ingannare dai tavolini lì fuori. Vi consiglio di prenotare un tavolo sul canale (entrando dentro al ristorante scoprite una parte molto carina del ristorante) in anticipo e mangiare con il menù a la carte. Sono disponibili insalate e panini ottimi.
http://www.dewalvis.eu/



PER QUALSIASI INFORMAZIONE CONTATTATEMI!
guendalina.buzzanca@gmail.com












9 commenti:

  1. Non potevi, in poche righe, descrivere questa città meglio di così!!!!!
    Mi sarà tutto ultilissimo :-) GRAZIE!
    E............BRAVISSIMA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  2. miglior linea aerea per arrivarci?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao!ci arrivi con KLM o Alitalia. O anche con Ryanair o Easyjet ma controlla che arrivino a Schipol: l'aeroporto di Amsterdam! Se hai bisogno di altre info non esitare a contattarmi

      Elimina
  3. Wow! Che sembra glamour! E così diverso dai luoghi in cui sono stato in Spagna. Mi sarebbe totalmente in considerazione spendere i soldi su quel hotel per una notte, che sarebbe stato così divertente! Grazie per la condivisione!

    http://www.venere.com/it/olanda/amsterdam/

    RispondiElimina
  4. sei stata super efficace!!!grande!grazie..Vale

    RispondiElimina
  5. Ciao, per fare il tatuaggio c'è bisogno di prenotazione?

    RispondiElimina
  6. Ciao Roberto, ti consiglio di provare a prenotare per essere sicuro di riuscire a farlo.

    RispondiElimina
  7. Oh I can’t wait!!! Yipee!!!!

    RispondiElimina